Sviluppare l’Organizzazione con le Persone

Abituarsi all’incertezza verso nuove prospettive

#EVENTI
Abituarsi all’incertezza verso nuove prospettive

In questo particolare momento di emergenza che coinvolge le nostre comunità e le nostre aziende, due nostri partner Emmedelta e Performando hanno pensato che fosse utile condividere riflessioni, sensazioni e visioni, cercando di comprendere come muoverci verso nuovi orizzonti. Da questa esigenza nasce l’iniziativa: Abituarsi all’incertezza verso nuove prospettive.

Si tratta di due webinar gratuiti, tenuti da due cari amici: Monia De Riva, senior consultant di Emme Delta e Andrea Di Lenna, direttore generale di Performando, che ci regaleranno una riflessione su tematiche attuali e significative, che possono aprirci un mondo nuovo, se lo sapremo accogliere e riconoscere.

Siamo quindi lieti di invitarti a partecipare gratuitamente a questi due appuntamenti sulla tematica Abituarsi all’incertezza verso nuove prospettive:

Giovedì 26 marzo ore 12.00
Ascoltare la fragilità per diventare antifragili – Monia De Riva

Cosa possiamo imparare da questo momento storico così drammatico che è entrato dalla finestra all’improvviso rendendo in un attimo concreto quello che in fondo si sentiva, si diceva, si cercava di mettere in pratica già tempo?

Ci mette sul tavolo tematiche non certo nuove:
il rapporto con l’incertezza e il processo decisionale in uno scenario privo di certezze, quindi non pianificabile, non prevedibile, non quantificabile;
il rapporto con il tempo e l’elaborazione di una nuova cultura del tempo. Il tempo è qualcosa che va gestito. Lasciarsi gestire dalle situazioni sviluppa un senso di impotenza dominante. Se è vero come diceva Benjamin Franklin, che il tempo è la sostanza di cui è fatta la vita, la qualità del tempo è qualità della vita.
Il rapporto con l’economia e l’importanza del denaro come unica leva di appagamento e riconoscimento del valore. Paradossalmente, cosa me ne faccio dei soldi in più accumulati con tanti sforzi e sottraendo tempo alle relazioni se non posso uscire per spenderli?
E soprattutto il tema centrale: dove ricercare la vera ricchezza? Come la fragilità produce ricchezza interiore?  Come l’antifragilità diviene capacità di creare legami?

Il webinar ci aiuterà ad esplorare il tema dell’antifragilità per imparare a prosperare nel disordine, e lo farà con l’aiuto di un grande maestro, Nassim Taleb

Giovedì 2 aprile ore 12.00
Essere pronti è tutto! – Andrea Di Lenna 

Stiamo attraversando uno dei periodi più difficili che la nostra società abbia vissuto negli ultimi decenni. Molte sono le riflessioni che stanno nascendo in merito a cosa si sarebbe potuto fare per evitare questo disastro, così come altrettante sono le considerazioni su cosa si potrebbe cercare di fare per uscirne. In questo webinar, che prende il titolo da una frase che William Shakespeare fa dire al suo Amleto, verranno messe al confronto le posizioni di alcuni autori e pensatori che, da punti di vista diversi, hanno in qualche modo previsto ciò che sta accadendo e che hanno fornito le loro personali linee guida per approcciare la situazione con la giusta attitudine.

I contributi di Zygmunt Bauman e Jacques Attali forniranno alcune interessanti chiavi di lettura sul nostro contesto economico e sociale, mentre quelli di Alessandro Baricco e Simon Sinek ci descriveranno un particolare tipo di regole, che valgono sempre di più all’interno dell’ambiente nel quale viviamo.

L’auspicio è che queste comuni riflessioni possano essere utili a tutti noi, per superare questa irreale situazione e ripartire con maggior forza e consapevolezza.