Sviluppare l’Organizzazione con le Persone

modello disc

Refresh seminar gratuito.
La lettura dell’altro con il modello D-I-S-C

Per chi: trainer certificati D-I-S-C
Tipologia: webinar gratuito di 1.30h

Incontro per i trainer certificati all’utilizzo dei sistemi persolog – dedicato all’apprendimento della “lettura” del proprio comportamento e di quello degli altri, al fine di adottare le strategie di comunicazione e di relazione più efficaci per affrontare la lettura dell’altro e i comportamenti efficaci, la lettura dei segnali non verbali, le compatibilità.

Si è più efficaci  quando si comprende il proprio stile, si comprende lo stile degli altri, si identificano i bisogni della situazione

Alla base di questo incontro quindi, si pone l’importanza di conoscere e riconoscere il proprio e l’altrui comportamento e conseguentemente adottare le strategie di relazione più efficaci e conseguentemente il proprio comportamento ai bisogni degli altri e dell’ambiente.

Ripasseremo e approfondiremo insieme gli aspetti più importanti del modello D I S C persolog e del Personal Profile, anche attraverso esercitazioni e giochi da svolgere con i partecipanti.

Post Vacation Blues | Consigli di Stile #D-I-S-C
Post Vacation Blues | Consigli di Stile

Settembre significa spesso tornare al lavoro e fare i conti con il Post Vacation Blues, quel mix di sensazioni che spesso porta con sé malessere e difficoltà a concentrarsi. Scopri i nostri consigli per affrontarlo con il modello D-I-S-C!

Buone Vacanze da persolog italy! #D-I-S-C
Buone Vacanze da persolog italy!

In occasione delle prossime ferie estive, vi comunichiamo che i nostri uffici rimarranno chiusi dal 12 al 25 Agosto. Per augurarvi splendide vacanze estive abbiamo preparato delle cartoline speciali per far sì che ognuno di voi possa ricevere l’augurio più adatto al suo stile.

La “Messa in Sintonia” del candidato nei processi di Recruitment #SELEZIONE
La “Messa in Sintonia” del candidato nei processi di Recruitment

Il successo dei processi di recruitment aumenta quando la decisione si basa su informazioni che giungono da più fonti  aumentando  cioè il numero di “indizi” e conoscenze relative al candidato. Si basa sull'arte della "messa in sintonia", propria di un bravo selezionatore ma anche sugli strumenti utilizzati.