Sviluppare l’Organizzazione con le Persone

La Leadership Comincia dalla Conoscenza di Sé

#D-I-S-C
La Leadership Comincia dalla Conoscenza di Sé

I leader di successo comprendono sé stessi e l’influenza che il loro agire ha sugli altri, dispongono di una sana sicurezza di sé e di una buona conoscenza umana. Tutte queste capacità non sono innate, bensì il risultato di esperienze e di apprendimento sociale.

Il leader che  lavora sulla flessibilità del proprio comportamento per adattarsi alle esigenze degli altri  aumenta la sua competenza sociale e la  sua intelligenza emotiva.

Ogni collaboratore, capo o collega  è unico e  predilige un determinato stile comportamentale a seconda della situazione,  dell’ambiente e della situazione  in cui si trova;  per avere un giusto approccio nei loro confronti è il leader che deve aumentare la sua capacità di adattamento cercando di sintonizzarsi  sulle sue esigenze adattandosi alla situazione.

Gli strumenti di self assessment a base DIS e C sono stati sviluppati da John G. Geier negli anni 70; sono strumenti semplici, mai banali, basati su quattro fattori di comportamento che ogni individuo utilizza in misura differente e con diverse intensità come risposta al contesto in cui si trova.

I Fattori comportamentali primari su cui si bada il modello DIS e C sono: Dominanza –  Direttività, Influenza – Interattività, Stabilità – Supporto e Coscienziosità – Cautela.

Ogni persona, focalizzandosi sulla situazione in cui si trova, auto descriverà il proprio comportamento attraverso la lettura di 3 grafici che rappresentano i comportamenti messi in atto in modo intenzionale, quelli più reattivi, e la risultante di questi due, ovvero ciò che gli altri vedono di lui.

I 4 Stili Comportamentali

Dominante = reagisce all’ambiente in modo pro-attivo e lo percepisce come non favorevole. E’ incline ad assumere il controllo e conseguire i risultati. Accetta le sfide e vuole vincere

Influente = reagisce all’ambiente in modo pro-attivo e lo percepisce come favorevole. E’ incline a motivare gli altri, ad esprimersi e ad essere ascoltato. Vuole convincere e influenzare gli altri.

Stabile = reagisce all’ambiente in modo re-attivo e lo percepisce come favorevole. E’ incline alla stabilità e all’armonia. Vuole dare sostegno agli altri e far sì che i rapporti abbiano il loro ordine.

Cauto = reagisce all’ambiente in modo re-attivo e lo percepisce come non favorevole. E’ incline a fare le cose nel modo “giusto”. Vuole evitare la contrarietà e da valore alla precisione e all’accuratezza.

schema disc
carattere
Vuoi comprendere qual è lo stile comportamentale che una persona adotta in una situazione specifica?

Prova il quiz persolog FACES!

La Gestione del Tempo #D-I-S-C
La Gestione del Tempo

Gestire il tempo significa avere il controllo sul proprio lavoro e sul proprio tempo. Il nostro rapporto con il tempo dipende frequentemente dal nostro stile comportamentale focalizzato nella situazione in cui ci troviamo.

Ciak si gira! Lo Stile D-I-S-C nella Vendita #D-I-S-C
Ciak si gira! Lo Stile D-I-S-C nella Vendita

Un bravo venditore sa leggere il cliente e di conseguenza è in grado di applicare un diverso stile di vendita. Ecco alcuni esempi di vendita nei film, prendere nota!

Gioca con il D-I-S-C: che Simpson sei? #D-I-S-C
Gioca con il D-I-S-C: che Simpson sei?

Vuoi scoprire a quale personaggio dei Simpson si avvicina il tuo stile comportamentale? Gioca con il D-I-S-C!